Yerevan: Arno Babajanian

Tornare alla Pagina Principale


Arno Babajanian:

La statua di Arno Babajanian (46)

Arno Babajanian e' un compositore e pianista dell'Armenia sovietica che ha raggiunto con la sua musica fama internazionale. Sulla sua formazione hanno avuto grande influenza A. Khaciatrian e S. Rakhmanov. Babajanian fu uno dei compositori più popolari degli anni '70 e '80. In particolare le composizioni "Canzone del Primo Amore", "Yerevan", "Chiamami", "Matrimonio", "Anno d'Amore", "Migliore citta' al mondo", e altre ancora, sono apprezzate da persone di tutte le età e vengono interpretate da giovani cantanti. Non sono poche anche le opere scritte per il cinema armeno: “Canzone del Primo Amore”, “Con le tracce del temporale”, “Conosco personal­mente” ecc.

La statua di Arno Babajanian (scultore, D. Bejanian) raffigura la personalità del compositore e la sua forza creativa. E' stata oggetto di giudizi contrastanti fin dalla sua presentazione e alcuni la ritengono troppo espressiva. Da allora la statua è diventata un punto di riferimento del centro di Yerevan.


Testo originale a cura del Comitato Nazionale d'Armenia del Consiglio Internazionale dei Monumenti e Siti (ICOMOS).