Yerevan: Scavi della Piazza Repubblica

Tornare alla Pagina Principale


Scavi della Piazza Repubblica

Piazza della Repubblica (Hanrapetutian Hraparak) (17)

Nel 2003, durante la ristrutturazione della Piazza della Repubblica, fu scavato uno strato più antico della città, scoprendo le rovine di fondazioni a volta con pareti interne che sostengono archi traversali. Questi edifici un tempo vantavano una bella combinazione di tufo rosso e nero con soffitti a volta e furono demoliti nel XX secolo.

Gli edifici scavati sono ora coperti da uno spesso strato di sabbia e di terra e conservati per le genera-zioni future. Non ancora del tutto studiato, rappresentano un periodo importante della storia secolare dell'architettura armena e sono resti di grande importanza per conoscere i caratteri architettonici e stilistici della Yerevan dal XVIII al XX secolo.

Lo scavo fu realizzato sotto l'egida dell'Istituto di Archeologia ed Etnografia, dell'Accademia Nazionale delle Scienze, dello Stato e dell'Agenzia Culturale dei Monumenti Storici.


Testo originale a cura del Consiglio Internazionale dei Monumenti e dei Siti-Comitato Nazionale d'Armenia (ICOMOS/Armenia).