Sanahin

Tornare alla Pagina Principale


Sanahin 5: Il Campanile (9). La Biblioteca, (5), la Galleria (6)

Il Campanile (9)

Il campanile di Sanahin, come quello di Haghpat, e' uno dei piu' antichi dell'Armenia. E' una torre a tre piani con piccole nicchie, coperta con un tetto campanario con multe colonne. Fu costruito negli anni 1211-1235. La facciata occidentale ha una croce di tufo rosa. E' decorato con finestre ornamentali, croci e sfere gialle di sabbione.

La Biblioteca, (5), la Galleria (6)

La biblioteca dove si conservavano libri reliquiari e la galleria sono le strutture piu' interessanti di Sanahin, strutture che testimoniano l'alto livello raggiunto dall'architettura civile in quel tempo. Di solito costruzioni del genere venivano erette lontane dalle chiese principali, avevano un piano d'appoggio quadrato e nicchie per i manoscritti. Queste nicchie avevano una forma speciale sulla parte superiore. La biblioteca di Sanahin fu eretta nel 1063 con l'aiuto della regina Hranush, figlia di Anhoghin. Il tetto con un tamburo basso e ottagonale posa sulle arcate diagonali in linea con le colonne dei muri.

La fontana del muro nord del monastero (15) fu costruita nel 1831 ed e' ancora in uso. Nel villaggio se ne trova un'altra datata 12-13 secolo: e' una sala a volta con un'apertura a doppia arcata.


Redazione del testo originale fatta dall'ICOMOS-Armenia e approvato dalla Santa Sede di Echmiazin.