Via della Seta: Canyon di Vorotan

Tornare alla Pagina Principale

Il canyon è la punta di un diamante naturale di Syunik, il "Grand Canyon d'Armenia", scolpito da un fiume di montagna che scorre dalla parte occidentale dell'Altopiano di Karabakh e corre 178 km attraverso il cuore della provincia con un bacino di 5.650 km quadrati, segnando il paesaggio con robuste pareti del canyon più di 100 metri di profondità e 3 km di distanza nel punto più largo.

Periodo/stagione lavorativo(a)

Intero anno

Come raggiungere

Da Yerevan prendere l'autostrada M2 per Goris, dopo l'arco di roccia, proseguire verso sud sulla (M2) per circa - km e attraversare il bombardato villaggio azero di Zivazli alla base del Canyon di Vorotan.